Acne addio: la bava di lumaca è il nuovo alleato contro i brufoli

Tutti ci abbiamo avuto che fare, nessuno scampa all’acne nel periodo dell’adolescenza, qualcuno se la trascina anche nell’età adulta e altri devono convivere con le cicatrici lasciate da questa infiammazione della pelle, se ha colpito in forma acuta. Non in molti lo sanno ma la bava di lumaca ha effetti sorprendenti su vari tipi di acne, tra cui quella comune: vi spieghiamo quali prodotti usare e in che modalità per poter avere una pelle fresca e liscia.

Cos’è l’acne, perché e come si manifesta

L’acne può essere definita come un disordine infiammatorio del follicolo pilifero e delle ghiandole sebacee che producono sebo in eccesso provocando un aumento del grasso della pelle. Questa abbondanza di materia grassa causa la comparsa dei cosiddetti brufoli o foruncoli, che in particolare si concentrano delle zone del viso, delle spalle, del dorso e del torace.

L’acne colpisce in maniera preponderante gli adolescenti, dato che i fattori che la determinano sono spesso ormonali. Una causa meno conosciuta che scatena questa disfunzione epidermica è anche lo stress, oltre naturalmente a una predisposizione individuale.

Combattere l’acne con la bava di lumaca

Le proprietà rigeneranti, antibatteriche, e lenitive possedute dal Siero di Hellixis, la bava di lumaca pura formulata da Essenza di Siena, riescono a rinnovare l’epidermide e calmare anche le forme più gravi di acne. Sono l’acido glicolico e i peptidi, contenuti naturalmente nella bava di lumaca, che riescono a prevenire l’accumulo di impurità e quindi a eliminare l’acne.

Con i prodotti e il trattamento adeguato la pelle risulterà più compatta, scomparirà l’arrossamento e il senso di bruciore: la cute riconquisterà un aspetto sano e luminoso. Anche in presenza di cicatrici da cane si noterà un sensibile assottigliamento.

Acne comune: quali prodotti Essenza di Siena e come usarli

Nella fase acuta dell’acne è necessario usare solo il Siero di Hellixis concentrato (guarda qui il prodotto) almeno una volta al giorno, preferibilmente al mattino o alla sera, nebulizzando sulla parte da trattare e andando a massaggiare con i polpastrelli delle dita.

Si può notare un miglioramento, ovvero la pelle si sfiamma e passa il rossore o diminuiscono i brufoli, anche in un paio di giorni. Quando si arriva a questa fase è opportuno iniziare ad usare anche la Crema Viso Idratante Lenitiva (qui tutte le info). Il Siero puro di Hellixis infatti depura la pelle ma non la nutre a dovere. La Crema Viso Idratante Lenitiva è da applicare prima di andare a dormire ma anche la mattina, perché è indicata anche come base trucco.

Il nostro consiglio è di non sottovalutare assolutamente l’insorgenza dell’acne comune perché se non curata a dovere è possibile che avere dei postumi con micro cicatrici, che nei casi più gravi portano alla più fastidiosa acne cistica.

 

 

2 commenti
  1. Alessia
    Alessia dice:

    Ciao! Ma può capitare che nei primi giorni di applicazione si abbia un aumento dei brufoli invece che la scomparsa? A me è capitato così e ho già tentato due volte. Meglio che insisto perchè poi passa oppure non è il trattamento che fa per me? Grazie

    Rispondi
    • Essenza di Siena
      Essenza di Siena dice:

      Ciao Alessia, grazie per la tua testimonianza.
      Il Siero di Hellixis disinfetta, lenisce il rossore e fa anticipare la chiusura dei brufoli, ma non li fa aumentare.
      Può capitare che tu non noti una diminuzione nei primi due giorni, prova ad aspettare qualche giorno in più e facci sapere!

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.